Solidarietà sociale ed adozioni a distanza in Africa

Dal Madagascar...Suor Edmeč ci scrive!

Dal Madagascar....
Suor Edmeè ci scrive!
Chi è Suor Edmeè?
E' una suora malgascia che l'Associazione ha conosciuto in Costa d'Avorio, ad Anyamà.
Anche lei, come don Poggiali, fa parte della Congregazione di Don Orione e si dal 1994 è stata aiutata nel suo lavoro di direttrice della scuola di cucito e ricamo della missione, dalle signore della scuola di ricamo del Centro Giovanile di Borgo San Lorenzo.
Dopo lo scoppio della guerra ,che ha diviso il Paese in due metà, suor Edmeè è andata a gestire una casa dove vi erano rifugiati bambini disabili con gravi problemi e bambini orfani, nei sobborghi di Abidjan. La casa che accoglieva i bambini è stata poi distrutta.....non dalla guerra, ma bensì da ................ La distruzione della casa è avvenuta con all'interno i bambini........
Successivamente, non avendo disponibilità di altro luogo, si è trasferita a Bonoua insieme ai bambini in una sede provvisoria. Poi ,per problemi di salute, Suor Edmeè è stata trasferita in Madagascar, suo Paese d'origine.
Ed eccoci ad oggi.......anno 2012, dopo i primi contatti:
Ciao a tutti dell'Associazione
Sono in un luogo un po' sperduta in mezzo alle montagne, una vera missione perchè qui tutto è primario. Sono responsabile della comunità e siamo 8 in comunità tutte giovani tranne io. Siamo 6 suore e 2 novizie. Lavoriamo in una missione di 29 capelle. facciamo di tutto. Una suora responsabile di 27 scuole primarie (inspetrice).
Abbiamo una scuola primaria ed una secondaria dove ci siamo noi. Tutte noi insegniamo perchè non abbiamo soldi per pagare più laici anche perchè la gente qui sono molto poveri.
Per sopra vivere coltiviamo patate, mais, fazgioli, pizselli, tarro,...e alleviamo maiale, ocche, cognigli, gallini, anatre...
Spesso faccio da pronto soccorso con la macchina per salvare la vita, quindi faccio anche un po da farmacista.
Facciamo tutto qui... perchè siamo un po la salvezza della gente... cerchiamo con tutto il nostro possibile aiutare loro allo svilluppo, per questo che lavoriamo tanto per le scuole cattoliche e nelle opere sociali.
Insomma, tutto qui è da fare , io sono appena due mesi qui ma non vedo che le cose da fare. Sto lavorando da mati ma vedo che non ho fatto niente.... insomma..non so cosa dire, siamo nella missione in prima evangelizzazione, quindi dobbiamo dare da fare per fare le fondamente. Io vi invito a farci visita cosi lo vedrai perchè non puoi immaginare, una realtà molto differente a quella che sapete. Abbiamo una casetta per gli ospiti, spero un giorno sarete i nostri ospiti!!!!!!!!! Qui la missione è molto vasta, ci sono lavori immensi...!!!
Un caro saluto a tutti gli amici di Borgo, specialmente a Maria Manetti e le donne della scuola di ricamo. Con affetto fraterno. Sr Edmée
Poi successivamente:
Carissimi, Vorrei spiegarvi meglio la nostra situazione cosi lo vedrete voi in che cosa potete intervenire. Io ho talmente una pazzia per lo sviluppo della gente quindi vorrei utilizzare una maniera tale tutto le potenze che ne hanno già qui. Qui la nostra gente vive della l’agricolo e dell’allevamento la maggior parte (il 95%)
Io qui ho cominciato a fare qualcosa; allevo maiali e conigli ... e dopo un po di mese gli vendo, il concime (letame) adesso sto utilizzando per piantare patate, fagioli, piselli ed altri nel mese di novembre gli vendo di nuovo e cominciamo a piantare il riso nel mese di dicembre e gennaio. Continuo l’allevamento per pagare gli insegnanti e il resto lo pago con il riso alla fine del mese di luglio.Certo per ora sto cominciando ma vedo che è un progetto che può andare. Anche perchè cosi posso aiutare famiglie molto poveri, gli ho ho dato una maiale dopo tre mesi e mezzo nascono i piccolini gli divido e do ad altri, i maiali se mangiano bene dopo quattro mesi si può vendere bene, e cosi via.
Per la scuola ecco i costi per un bambino in un anno:
Inscrizioni all’inizio della scuola: 14€
Uniformi e furnitura:16€
La retta: 70€/anno che sarebbero 7€ al mese
TOTALE IN UN ANNO:100€
Un insegnante prende 40€ al mese.
Ѐ un po duro per noi ma dobbiamo sacrificarsi perchè i bambini vengono a scuola. Vogliamo anche fare la cantina o mensa per i bambini perchè abitano lontano ma penso che per ora la mettiamo nel sogno!.
Per la sanità, in attesa di un dispensario ( abbiamo già il terreno per questo) faccio un pò di deposito di medicinali (che faccio un po da farmacista) e quando urgente gli porto con la macchina all’ospedale. Vicino da noi c’è un ospedale statale che è solo un nome ma non c’è niente neanche un paracetamolo. Sr M Edmée
Il Consiglio Direttivo dell'A.S.M. Onlus ha deciso in data 05 Ottobre di concedere un contributo di € 500,00 per i progetti di Suor Edmeè, anche se il bilancio economico tende al ...rosso.
Ecco cosa ci risponde Suor Edmeè:
Carissimi dell'Associazione
Grazie tantissimoa per questa generosità. Anche se avrebbe mandato 10 €, è gia moltissima per noi. Grazie di cuore. Io mandero senza altro come abbiamo utilizzato i soldi. E poi se trovate un modo da collaborare invece che noi riceviamo soltanto, ditemi senza esitare che a me mi piacerebbe di più lo scambio e la collaborazione che...ricevere soltanto ( anche se non è per me ma per gli altri).
Ancora grazie di cuore a tutti quelli che hanno donato generosamente. Vi portiamo nella preghiera.  Con tanta riconoscenza. sr M Edmée
L'A.S.M. Onlus sta valutando come poter dare un aiuto concreto all'operato di Suor Edmeè, specialmente nel settore agricolo, per adesso.
A breve vi metteremo al corrente di eventuali iniziative.
Grazie di cuore (Amoh soman in lingua aburè)

 

 

07/11/2012

Lista News

Associazione Solidarietą Missionaria Onlus - Codice Fiscale 90022660485
Kuna Web Agency - Realizzazione siti internet & Posizionamento nei motori di ricerca - Firenze

Privacy e Cookie Policy